PROJESU "Anch'Io Missionario" ONLUS
+39 035 322115

Progetti: Isola di Nias

Isola di Nias: Ricostruzione chiesa distrutta dal terremoto e conseguente tsunami

Dove e perchè?

L'isola di Nias si trova ad ovest dell'isola di Sumatra,nell'oceano Indiano. E' detta anche l'isola della pietra,perchè tutti i sentieri che attraversano le foreste per unire i villaggi, sono lastricate. I villaggi principali sono Bawomataluo e Hilisimae.

I viaggiatori possono ammirare le tradizionali danze di guerra ed il salto della pietra, in cui i giovani si esibiscono saltando una pietra alta più di 2 metri.

E' una gara di abilità e coraggio che serve a mostrare il passaggio all'età adulta. Le case di Bawomataluo sono in legno e poggiano su fondamenta fatte da immensi tronchi incrociati.

Al di là della catastrofe vogliamo condividere la speranza con la popolazione di Hiliduho, della diocesi di Sibolga, nell’Isola di Nias. La costruzione della Chiesa della comunità diventa un forte momento di identità e di futuro.

È possibile riprendere tra le mani la vita nonostante la fatica, lo smarrimento, la distruzione e guardare avanti con fiducia. È la comunità dei cristiani nel mondo intero che vive la condivisione come forza di ripresa e comunione.

Ci è chiesto un contributo di 10.000,00 euro per poter consegnare alla comunità il materiale per la costruzione della Chiesa.
Sarà dedicata al Beato Papa Giovanni XXIII, uomo di universalità, carità e pace. Ogni piccolo contributo sarà un tassello di questo mosaico che ci aiuterà a ricomporre il desiderio di vita e di serenità.

Nostro referente per il progetto è padre Vincenzo Baravalle, Superiore Provinciale dei Saveriani in Indonesia.